Notizie sci nordico

Matteo Jochum vince la Gara sci di fondo a La Rösa

DSC 0509Grazie alle forti precipitazioni nevose di due settimane fa, il prezioso e puntuale lavoro dei "ratracchisti" che hanno subito preparato la pista (altrimenti il forte vento da nord arrivato subito dopo la nevicata, avrebbe spazzato via tutta la neve) la Sportiva Palü Poschiavo ha potuto organizzare domenica 17 febbraio 2019 la tradizionale Gara di sci di fondo sulle piste di La Rösa.

 

 

Nadia Garbellini Tuena
Collaboratrice de "Il Grigione Italiano"
Oltre al manto nevoso arrivato al momento giusto per la manifestazione, gli organizzatori, i partecipanti, i genitori e i parenti che arrivano sempre in tanti a La Rösa per incitare i piccoli e grandi fondisti, la manifestazione è stata letteralmente baciata dal sole e dalle temperature quasi estive. Dopo aver ritirato il numero di partenza, verso le ore 10.00 sono partiti i primi concorrenti. Quest'anno i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato al corso non erano numerosi, solo sette, ma poco importa loro erano felici ugualmente. I monitori Ursula e Felix Vontobel hanno organizzato sì il corso di sci di fondo per scolari, ma causa la mancanza di neve, si sono allenati quattro volte in Engadina e solamente due sulla pista di La Rösa. I primi a sfidarsi per un posto sul podio sono stati i tre fondisti principianti, categoria denominata "Pellegrino", annata 2008/2010, subito dopo i cinque scolari categoria "Klaebo", annata 2006/2009 i quali hanno percorso ca. 1-2 km. Subito dopo è stata la volta della categoria donne e uomini, in totale 18, mostrare la loro forza fisica, stile e bravura ai tifosi presenti alla partenza ad incoraggiarli. Le cinque donne presenti hanno percorso due giri (ca. 6 km) mentre gli uomini due o tre giri (ca. 9 km). Conclusa la gara, come da tradizione a tutti i presenti è stata offerta un'abbondante merenda.
Finito di mangiare e scambiare quattro chiacchere sulla manifestazione, la nuova responsabile del Gruppo sci di fondo della SPP Ruth Pola, che ha sostituito dopo numerosi anni il responsabile Reto Cortesi, ha effettuato con l'aiuto di Ursula Vontobel la premiazione. I ragazzi hanno ricevuto la medaglia più un ricordo, mentre i partecipanti della categoria adulti un premio ricordo e i primi tre di ogni categoria, uomini e donne, un cesto contenente prodotti della valle.
A nome della SPP Ruth Pola ringrazia: i partecipanti, i vari aiutanti che hanno reso possibile la gara, il cronometrista, i "ratracchisti", i monitori Ursula e Felix Vontobel e gli sponsor della Gara sci di fondo.

 

Classifiche

 

Per la galleria fotografica andate sul Grigione online : 

https://www.ilgrigioneitaliano.ch/articoli/sport/1683-matteo-jochum-vince-la-gara-sci-di-fondo-a-la-roesa